Cosa ricordarsi quando ci si sente inadeguate

giovedì 16 luglio 2015


I libri sono la mia passione, vorrei fossero il mio lavoro, ma ahimè ultimamente noto che il mio vero lavoro consiste nella ricerca di quest'ultimo.
Così mi armo di coraggio e tra un invio e l'altro prendo spunto, leggo di persone che sono arrivate dove volevano, donne e uomini che a mio avviso sono straordinari.

Ma abbiamo tutti le nostre giornate no, quelle in cui abbiamo bisogno di davvero tanta grinta. 


Nel caso anche voi abbiate queste "paturnie" tenete bene in mente queste 4 semplici cose:

  • TUTTI CONFRONTANO SE STESSI CON LE ALTRE PERSONE

E' probabilmente una delle cose più dolorose e crudeli che facciamo nei confronti di noi stessi. Ma lo fanno tutti anche le persone più sicure. 
Invece che confrontare sè stessi con gli altri attraverso una lente di gelosia e di giudizio provate e a guardare senza confronto ma solo traendo ispirazione e motivazione 


  • NON CREDERE A TUTTO QUELLO CHE VI DICE LA VOSTRA MENTE

Tu sei colui che controlla la tua mente e i tuoi pensieri che possono essere molto potenti. Ogni volta che hai pensieri negativi su te stesso cerca di riassumere tutte le cose buone che hai fatto e a quante esperienze negative sei sopravvissuto, il potere del pensiero positivo!


  • 2 FAI PACE CON IL TUO PASSATO E IL TUO PRESENTE

Quando si è in preda a sentimenti negativi nei confronti del passato vedremo sempre e solo i nostri sbagli senza darci l'opportunità di crescere, avere nuove opportunità e quindi perseguire in maniera pacifica il nostro obiettivo!


  • 3 CONCENTRATEVI SUL PROGRESSO INVECE CHE SULLA PERFEZIONE

Quando ci impuntiamo che le cose siano tutte giuste e perfette i giorni tristi si annidano dietro l'angolo. Tutti quanti vorremmo essere di successo e perfetti, ma quando questo non accade non occorre buttarsi giù ma continuare a lavorare per migliorarsi costantemente. 


bromabakery

  • 4 E se tutto questo non è abbastanza mollate tutto e prendete un caffè con le vostre amiche...

DESIGNED BY ECLAIR DESIGNS