Come rimediare alle lacune sul vostro CV

giovedì 30 luglio 2015


Quanti CV inviati senza una risposta?
Ore passate a guardare il telefono che non squilla o ad aggiornare la casella delle mail e trovarci solo pubblicità.
Diciamolo il rapporto con quelli delle risorse umane è proprio come una storia d'amore, pieno di due di picche. 


etsy.com

Cosa possiamo fare quindi perché il nostro CV non risulti insulso ed abbia un certo impatto?



1. UTILIZZARE GLI ANNI E NON I MESI




Se si ha un gap di un paio di mesi è meglio indicare solo gli anni in cui si ha lavorato per una certa azienda, in questo modo i mesi in cui siete stati seduti davanti ad un pc nell'invio spasmodico di cv non saranno così impattanti. 




2. NESSUN LAVORO NON SIGNIFICA NESSUNA ESPERIENZA



Utilizza i periodi di inoccupazione per imparare cose nuove, fai un corso di lingua o di marketing, volontariato, partecipa ad eventi. Fai in modo che il datore di lavoro che ti concederà un colloquio non abbia l'impressione che sei stata ferma a letto a guardare serie televisive, a meno che tu non sia un giornalista tv. 



3. NON SOTTOVALUTATE LA FORZA DEL NETWORKING



Se pensi di avere una mancanza di esperienza in un settore, utilizza i social media per ampliare i tuoi orizzonti e mettiti in contatto con le persone che possono insegnarti di più di quel campo! Non sottovalutare LinkedIn per conoscere le posizioni aperte ma anche per interagire con professionisti attraverso i gruppi. 



4. NON COLPEVOLIZZARTI SE SEI STATO LASCIATO A CASA




Quale sia il motivo del tuo licenziamento, esubero di personale o mancanza di competenze, non lasciarti definire da un episodio. Tu non sei il licenziamento, esso è solo un atto nei tuoi confronti, al colloquio però non lasciarti prendere dall'ansia, spiega i motivi tranquillamente senza che la collera prenda il sopravvento, ogni esperienza anche se terminata non come ci si aspettava porta esperienza. 




5. PENSA A QUELLO CHE SCRIVI




 Sarebbe opportuno che tu non utilizzassi termini negativi, danno un brutto impatto, anche nel CV o nella lettera di presentazione cerca di trovare i lati positivi di ogni esperienza. Darà un'immagine di te positiva ed energica. 

DESIGNED BY ECLAIR DESIGNS